John Murry in concerto

ven18nov21:30John Murry in concertoTorna uno dei beniamini del folk indipendente americano

Dettagli dell'evento

Torna un ospite affezionatissimo de La Chute, nonché uno dei beniamini del folk indipendente americano: John Murry.
Nato e cresciuto in Mississippi, ma da alcuni anni residente in Irlanda, porta in Italia il suo dark-folk che lo avvicina ad artisti come Mark Lanegan, Father John Misty, Leonard Cohen e Nick Cave, dopo l’uscita di due bellissimi cd come “The Graceless Age” (2012) e A Short History of Decay (2017) entrambi prodotti da Michael Timmins dei Cowboy Junkies. Il primo fu segnalato da Uncut come uno dei 10 migliori dischi del 2012, e promosso con 5/5 stelle da The Guardian e Mojo. Il secondo è stata un’ulteriore conferma, con altrettanti elogi da parte delle riviste specializzate, e un’aura quasi mitologica che si è impossessata di Murry, ormai personaggio cult di sicuro interesse.
L’ultimo album The Stars Are God’s Bullet Holes conferma il talento di una artista di grande caratura.
Il concerto è parte del progetto Musica da abitare realizzato da Associazione Music Pool con Arci Firenze per Autunno Fiorentino 2022

Leggi tutto

Orario

(Venerdì) 21:30

Organizzatore

La Chute

I concerti del venerdì Redrum a cura dell'associazione culturale La Chute.

Learn More

Share This