Il Progresso aps  via Vittorio Emanuele II n. 135  50134  Firenze    tel. 055496670    Circolo Arci


LOGO_2 copiapng

Bando per residenze per il 2022 

dedicato ad associazioni e gruppi informali

all’insegna di nuove forme di socialita’ post Covid

 scadenza 31 luglio 2021

BANDO ASSOCIAZIONI SOCIAL HUB_rev.pdf
MODULO ASSOCIAZIONI SOCIAL HUB.pdf

Prosegue la campagna SOS PROGRESSO!

ancora non possiamo riaprire e i costi fissi scorrono inesorabili

date ancora il vostro contributo

su PayPal  ilprogresso@gmail.com

causale: erogazione liberale SOS Progresso!

oppure

 su C/c  intestato a Casa del Popolo Il Progresso

  IBAN IT 62 E 05018 02800 000011136546
causale: erogazione liberale SOS Progresso!



177272014_10222011348531024_5328187602489923499_njpg

Direttamente dal teatro del Progresso  Duccio Barlucchi 

presenta il suo splendido RINASCI-MENTO!

clicca qui per vedere

10 minuti di video teatro di resilienza e rinascita, con maschere, per sviluppare con ironia e tenerezza un discorso intimo e collettivo su questo tempo d'isola-mento e avvili-mento verso il rinasci-mento!, 

rialzare la testa, dando voce, argomenti, emozioni a maschere/tipi psicologici, 

per un viaggio in leggerezza sugli aspetti profondi del vivere oggi.

Un'occasione di lavoro creativo fluido, concreto, condiviso con ottimi compagni di scena. 


Tutti i mercoledi dalle 17 alle 19,15 la segreteria del circolo è aperta per iscrizioni e donazioni

-------------------------------------------

Per rinnovare on line la tessera Arci al Progresso 

fai un versamento di 13 euro (18 per tessera sostenitore) 

su PayPal  ilprogresso@gmail.com

causale Tessera 2020-21

oppure

 su C/c  intestato a Casa del Popolo Il Progresso 

  IBAN IT 62 E 05018 02800 000011136546
causale Tessera 2020-21

poi invia una email a ilprogresso@gmail.com
indicando data e luogo di nascita e indirizzo

Se vuoi ricevere la tessera a casa aggiungi 2 euro per la spedizione

contatti 339 369 0575   347 686 7887



IMG-20201108-WA0001 1jpg



SOS PROGRESSO! 


stiamo mettendo le basi per resistere e ripartire

Un Grande Grazie a tutti quelli che ci stanno sostenendo!



IMG-20201108-WA0001 1jpg

La Campagna SOS Progresso! continua!


IMG logo circolojpg


NON FERMATEVI!

DAI IL TUO CONTRIBUTO




AI SOTTOSCRITTORI della campagna raccolta-fondi SOS PROGRESSO 

Care e cari sottoscrittori,

la raccolta fondi SOS PROGRESSO, tuttora in corso, ha dato vari risultati molto positivi

La cifra ad oggi raggiunta è di 15.000 € e permette di ripianare i debiti con Banche e Ditte, contratti nel recente passato per costosi lavori di messa a norma di spazi e impianti per consentire al Progresso di svolgere la propria funzione con maggior accoglienza, gradevolezza, efficienza, ed in regola.

Finiti i lavori, è arrivato il Covid, che ci ha concesso appena 2 mesi di attività in tutto l’anno...

Non sappiamo quando, ma certo riapriremo, con questa rinnovata identità che è il risultato di una “nuova gestione”, che negli ultimi anni ha “voltato pagina e cambiato musica” rispetto al passato, attualizzando e valorizzando strutture e attività con entusiasmo costruttivo ed un respiro progettuale aperto al territorio, alla città, al mondo, che stava già dando concreti segnali di crescita.

Un altro aspetto confortante è la vostra risposta, la sensibilità in adesione alla ragion d’essere del Progresso, un presidio di civiltà, cultura, arte, socialità condivisa.

Grazie di cuore!!

La campagna prosegue, perché prosegue la chiusura, e come tutti sappiamo i costi fissi scorrono inesorabili, ma dopo la richiesta di sostegno vogliamo ora offrire in cambio ciò che possiamo al momento, quel che sappiamo fare, sia a distanza che in presenza per quanto consentito dalle norme anti_Covid.

Abbiamo già realizzato 2 eventi online, Basta Barbablù del Teatro d’Almaviva (3/12/20), ed il Concerto di Natale de La Chute (23/12/20), visibili sui social del Circolo e delle Associazioni che li hanno realizzati, con altre iniziative già in preparazione di cui vi daremo notizia con particolare piacere, come segnale di resilienza e di condivisione, nonostante tutto.

Vi ringraziamo ancora del sostegno, e della diffusione, se potete, di queste info, perché oltre alla sopravvivenza c’è il desiderio di RIPARTIRE presentandoci per quello che OGGI siamo, un luogo aperto al territorio, luminoso e funzionante, in cui si possa trovare un’aggregazione umana e culturale che, nell’isolamento attuale, si dimostra quanto mai preziosa e indispensabile alla sopravvivenza esistenziale.

Vi aspettiamo al Progresso quando potremo festeggiare la riapertura!!

Ad maiora!


UN AIUTO AL CIRCOLO IL PROGRESSO


Riforma del Terzo Settore: 

La CDP il Progresso diventa CdP Il Progresso aps

Approvato il Nuovo Statuto