Venerdì 4 marzo, alle ore 21:30 La Chute porta sul palco del Progresso Thalia Zedek.

Una delle voci femminili storiche dell’underground americano, con i Come prima e più recentemente con i newyorkesi Live Skull, a Firenze con il suo progetto solista che unisce canzone d’autore e furore punk, Thalia Zedek è una delle protagoniste del rock indipendente americano degli ultimi anni. Una carriera lunga oltre un ventennio, tra poetica e canzoni ricercate, tra rock, folk e contaminazioni punk.

Info e prenotazioni su https://fb.me/e/1b0RcLomQ