Sabato 27 novembre ore 21:15

adattamento e regia Federico Tassini
con Filippo Frittelli, Ludovica Rio, Federico Tassini
musica Cesare Callà
consulenza artistica Leonhard Schaefer
Un adattamento del testo “Ragion di Stato – una testimonianza per Sacco e Vanzetti” di Erich Mühsam, ancora mai rappresentato in Italia, per una lettura teatrale a tre voci. In questo lavoro si ripercorrono attraverso le parole dell’autore, della musica e di foto e documenti dell’epoca, i momenti che condussero ingiustamente Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti, anarchici italiani emigrati negli Stati Uniti, alla sedia elettrica il 23 Agosto 1927. Vengono narrate con particolare attenzione le dinamiche giuridiche occulte e faziose, l’incriminazione costruita a tavolino, le impressioni e reazioni delle persone a loro vicine e del pubblico, e gli animi umani e politici dei due anarchici che rimasero sempre fedeli all’ideale fino all’ultimo momento, anche dinanzi alla loro morte. ✦Ingresso €10 ✦Green pass + Tessera Arci richiesti ✦Per prenotazioni 3335837354 ilprogresso@gmail.com